MEETING IN  PISTA, TORNANO LE MOTO VINTAGE ALL’AUTODROMO DELL’UMBRIA

Circa 300 motociclisti impegnati in gara su moto costruite dagli anni ‘90 fino al 2005. C’è anche il Moto Guzzi Fast Endurance European Cup con moto moderne ma in stile “old”. Pubblico ammesso.

Sarà un fine settimana a due ruote quello che si accinge a iniziare all’Autodromo dell’Umbria. 

In pista, per la consueta tappa annuale, ci saranno infatti i motociclisti del Meeting in Pista, format organizzato dalla Federazione Italiana Motociclismo con il supporto per la tappa umbra di Magione del Moto Club Racing Terni.

Anche in questa occasione saranno varie la categorie presenti, con moto anche molto performanti e veloci, ma con qualche anno di storia, che si confronteranno in sicurezza.

Dalle Vintage Open alle SBK e SS, dalle TT Sp 125 alle TT 2 Tempi, fino alle Strokes e alla Gentleman Cup. 

A questi protagonisti si unirà poi come già nella tradizione degli ultimi anni la serie monomarca Moto Guzzi Fast Endurance, dove si corre con moto di produzione attuale, la Moto Guzzi V7 III, ma ispirata a un epico modello della casa motociclistica.

Il denso programma prevede già nella giornata odierna turni di prove libere ed ufficiali, mentre sabato si svolgeranno prove di qualificazione a partire dalle ore 10.20 e fino alle 16.40. Alle 17.10, invece, prenderà il via la prima delle due gare Moto Guzzi Fast Endurance in programma, della durata di un’ora, e che prevede il cambio pilota in corsa.

Domenica 28, invece, a partire dalle ore 9 prenderanno il via le 10 gare in programma fino alle 16.50.

Novità per il pubblico

Il pubblico sarà nuovamente ammesso ad assistere alle competizioni, sempre nel rispetto delle norme di sicurezza: dovrà mostrare il green pass al momento dell’ingresso.

I costi di accesso sono di 10 euro intero e di 7 euro ridotto per ragazzi fino a 14 anni, persone con disabilità e tesserati FMI con tessera in corso di validità.