RIPARTE LA STAGIONE AUTOMOBILISTICA ALL’AUTODROMO DELL’UMBRIA

Domenica 24 Marzo auto in pista al Borzacchini per il “pronti-via!” della stagione motoristica 2019. BMW 318 Racing Series, Trofeo Italia Storico, Formula Libera e Individual Races Attack. Tornano anche gli slalom con il Trofeo Macota. Sabato 23 in pista le Ferrari del Club Italia.

 

Magione (Pg) – Sarà una grande domenica di motori il prossimo 24 Marzo all’Autodromo dell’Umbria, dove sta per partire la stagione agonistica 2019.

Sul tracciato umbro di Magione si daranno battaglia infatti la BMW 318 Racing Series, alla sua terza edizione, il Trofeo Italia Storico, dedicato alle auto sportive con pedigree storico, l’Individual Races Attack, competizione con partenza “one by one” che adotta il regolamento sportivo delle cronoscalate, la Formula Libera, nuova serie pensata per gli amanti delle vetture da formula e lo slalom aperto anche alle auto di serie Trofeo Macota.

Ospiti speciali e prestigiose del fine settimana, le Ferrari dei clienti sportivi del Ferrari Club Italia, che si cimenteranno in pista sabato 23 nelle gare sprint e di regolarità “Coppa Daytona” e “Coppa Monza”, abbinando il momento sportivo con un tour culturale ed enogastronomico dell’Umbria.

Un programma quindi molto denso, che vedrà svolgersi le prove di qualificazione e ricognizione fin dalle ore 12.15 di sabato 23 Marzo; le competizioni vere e proprie scatteranno poi nella giornata di domenica, a partire dalle ore 9 e fino alle ore 16 (ultima partenza).

L’ingresso alla manifestazione ha un costo di 5 euro per il biglietto singolo, 8 euro per due biglietti.

Qui il programma dettagliato della manifestazione.

BMW 318 Racing Series

Il monomarca che si corre con le prestanti berline tedesche ha permesso nelle due prime edizioni a molti piloti (sia esperti, sia esordienti) di godere di un alto livello di competizioni in un contesto agonistico agguerrito.

In questa edizione, che vedrà alcune modifiche regolamentari tra cui la ridenominazione delle due divisioni in Gold e Silver e l’istituzione di un Super Trofeo BMW, si cimenteranno nuovi concorrenti e protagonisti della stagione passata. Nel 2018 i campionissimi sono stati Michele Parretta (Divisione A) e Federico Lilli (Divisione B). Ecco le info e il regolamento.

Trofeo Italia Storico

Ideato da due grandi esperti e appassionati del mondo delle auto da competizione storiche, i fratelli Alvaro e Alessandro Bartoli, il Trofeo Italia Storico ha come obiettivo quello di permettere a quanti amino questa particolare tipologia di vetture di gareggiare in un contesto competitivo esclusivo e dedicato. Il “target” delle vetture ammesse alla serie è quello delle medie e piccole cilindrate, ovvero vetture da corsa tra le più diffuse in Italia.

Formula Libera

Questa nuova serie in programma interamente all’Autodromo dell’Umbria vuole consentire a quanti siano in possesso di un’auto da corsa di tipologia “formula” di gareggiare in un vero campionato. Si tratta di un contenitore aperto a tanti tipi di monoposto diversi, che animeranno sfide appassionanti dal richiamo alle grandi competizioni in stile Formula 1. (Qui i dettagli regolamentari)

Individual Races Series

Questa tipologia di gare è nata come una scommessa all’Autodromo dell’Umbria, per poi diventare una conferma. Non si tratta di una classica gara ad inseguimento, ma i piloti sono chiamati a una vera sfida contro il tempo, uno per uno, in cui a vincere è chi affronta le curve del Borzacchini nel minor tempo possibile. La tipologia di gara attrae molti concorrenti, che due volte all’anno si misurano a Magione nell’Individual Races Attack.

24° Trofeo Macota

Si tratta di un gradito ritorno all’Autodromo dell’Umbria, dove questa speciale categoria ideata dal Team Giacomelli e aperta a tutte le auto, anche quelle più vicine alla serie, ha visto la sua prima edizione nel 1995. Il regolamento di gara prevede una prova di abilità, sempre con partenze individuali, in cui i concorrenti saranno premiati oltre che per la prestazione cronometrica, per la precisione con cui affronteranno il percorso.

News e aggiornamenti sono forniti costantemente sul sito www.autodromomagione.com e sulla pagina Facebook Magione-Autodromo dell’Umbria